UN RISCONTRO IMMEDIATO
064468590 / 329 3806530

siti-swmTop
Pubblicato: 10 Febbraio 2021 - Categoria: Web Marketing

Il design della tua landing page può le carte in tavola, che tu abbia una strategia di marketing in atto o meno.

landing page ecommerce

Con alcuni piccoli ritocchi, potrai fare una landing page efficace e renderla un’esca potentissima per generare conversioni.

Con circa 50 millisecondi a disposizione per dare una buona impressione, vediamo di seguito come poter creare un impatto efficiente appena il pubblico giunge sulla tua pagina tramite un link.

Alcuni consigli per le landing page di e-commerce

L’aspetto esteriore non è tutto, è più importante cosa vendi e, soprattutto, come lo vendi.

La tua landing page deve passare un test. Il test consiste nel far capire, sin da subito, cosa proponi al tuo potenziale cliente in un brevissimo lasso di tempo.

Come fare? Innanzitutto, poni sulla top fold (la parte che appare subito senza scrollare) una foto di qualità che rappresenti il prodotto (o i prodotti).

In segundis, nella stessa sezione poni tutti i dettagli fondamentali della tua offerta, senza essere prolisso, magari insieme ad un breve video.

Inoltre, evidenzia con una frase perché il tuo prodotto è unico. Di seguito a tale frase, poni una call to action ed il gioco è fatto.

Non è certo semplice ma hai poco spazio e poco tempo in cui far rientrare tutto questo. Se ci riuscirai, avrai una landing page superefficace sin da subito.

Rimuovi elementi di navigazione obsoleti

Rimuovere sezioni in cui si naviga a vuoto è d’uopo. Non vorrai mica fare distrarre il tuo pubblico dal vero obiettivo della loro visita?

Togli i “rumori di sottofondo”, anche se sono link alle tue pagine social. Il click che li ha portati alla landing page ha un motivo ben preciso, non perderti in troppi fronzoli.

Concentrati sulla CTA

Crea Call To Action il più efficienti possibile. Qualcosa della tua campagna di marketing ha portato qualcuno verso il tuo sito.

L’interesse c’è. Ora tocca a te capire il loro volere. C’è sempre un bottone finale su cui cliccare per completare il processo d’acquisto. Fai in modo che il tuo marketing funnel sia liscio come l’olio.

Generare nuovi lead

Anche se l’obiettivo è quello di far acquistare l’utenza che visita il tuo sito, colleziona in primis i loro dati.

In questo modo potrai generare lead e far sì che la tua newsletter acquisti sempre più valore ed interesse.

Avere un form sul sito può aiutare notevolmente per raccogliere informazioni. Non dimenticare di puntualizzare le norme sulla privacy di questi tempi!

Carica alcuni video

Inserire video sulla landing page è ottimo per dare un boost alle conversioni. Non solo permette di generare engagement, ma ti aiuta a farli permanere sul tuo sito.

I video devono essere incorporati nella pagina, altrimenti i visitatori se ne andranno altrove.

Meno il video dura, meglio è. Raramente un video che dura più di 1 minuto e mezzo verrà guardato per intero.

Assicurati che il messaggio che vuoi comunicare appaia subito all’inizio. Non tutti guarderanno tutto il video.

Sii consapevole della velocità di caricamento

Se la tua pagina ci mette troppo a caricare, i visitatori se ne andranno.

Si sente spesso dire sul web che anche un ritardo di pochi secondi può far diminuire le conversioni.

Mettiamo caso che una certa landing page abbia il potenziale di portare 10.000 euro di entrate al giorno. Se questa ritarderà anche di un solo secondo, è probabile che questa pagina perda la metà dei guadagni che potrebbe realmente produrre!

Essere responsive è un must

Ottimizza il tuo sito per i dispositivi mobili. Essere responsive è obbligatorio se si vuole attirare l’attenzione di tutti i potenziali clienti.

Se il sito non è responsive, si viene pure penalizzati da Google, conseguentemente scendendo di ranking sulla SERP.

Fai test A/B

Fare test A/B di diverse versioni della landing page è grandioso per monitare il tutto. Alcuni cambi possono essere cruciali per far funzionare un certo meccanismo.

Cambia foto, utilizza vocaboli differenti, caratteri più grandi e via dicendo. Sperimentare è un ottimo modo per capire cosa funziona e cosa no.

Con gli A/B test sarà più facile capire quale tipo di impostazione risponde maggiormente alle richieste della clientela.

Come si può notare, non c’è bisogno di chissà quali plugin o software per creare pagine efficace. Tutto sta nell’essere creativi e capire come concentrare tutto in un brevissimo lasso di tempo e in poco spazio.



GUARDA I NOSTRI LAVORI PORTFOLIO Nel nostro portfolio puoi trovare semplici siti in HTML o portalied ecommerce realizzati in Joomla!.

GUARDA ORA
Attisani Macchine Edili

Attisani Macchine Edili

The Village Roma

The Village Roma

Reconsult S.p.a.

Reconsult S.p.a.

Marida Caterini

Marida Caterini

Bix sas - Servizi Web Marketing Bix Servizi Web Marketing Srls Copyright © 2021 Bix Servizi Web Marketing Srls - PIVA/C.F. 14446471006 - All rights reserved

Ci occupiamo di Servizi Web & Marketing a Roma, attraverso la realizzazione di Siti Internet belli ed efficaci per qualsiasi esigenza e prezzo, siamo esperti nel posizionamento sui motori di ricerca in cui vantiamo numerosi casi di successo, realizziamo campagne Pay per Click (AdWords) con alti ritorni sull'investimento.
Indirizzo: Via degli Etruschi, 16 00185 Roma, IT - Telefono: 064468590
Bix sas - Servizi Web Marketing