UN RISCONTRO IMMEDIATO
064468590 / 329 3806530

siti-swmTop
Pubblicato: 18 Aprile 2019 - Categoria: Realizzazione siti web

Creare una piattaforma e-commerce decente è semplice, ma crearne una di successo non è altrettanto facile. Per costruire un e-commerce che ripaghi il duro lavoro quotidiano, si ha bisogno di un sito realizzato con criterio e soprattutto con tecniche efficaci guadagnate con l'esperienza, esperienza che vi permetterà di apportare notevoli miglioramenti.

sito ecommerce come fare

Insomma, prima di correre in una maratona ci sarà bisogno di prepararsi a dovere per non esser stanchi a metà!

Realizzare una piattaforma e-commerce funzionale

Pensare al giusto design è uno tra i primi punti fondamentali da considerare. Eventuali compromessi nella struttura del sito puà causare effetti a breve e lungo termine (non sempre positivi) per la tua piattaforma e-commerce.

Non importa se ti affidi ad un builder, un marketplace o realizzi il tuo store da zero. Avrai sempre bisogno di controllare e rianalizzare ogni fase di progettazione all’interno del sito.

A volte avrai bisogno di ricostituire tutto quanto, mentre in altri momenti potrà risultarti utile considerare una nuova impostazione di colori, ad esempio.

Gli e-commerce moderni non offrono solamente una buona interfaccia utente (UI, in termini tecnici), ma anche un’ottima esperienza utente. Quest’ultima va ben aldilà di una beatificazione artistica e incorpora obiettivi correlati al proprio business e alle esigenze dei clienti.

Ma come si progetta una piattaforma e-commerce che stimola l’appetito ed evita tutti gli ostacoli che si incontrano nel fatidico Funnel di conversione?

Che sia un giusto design, una app, una landing page o anche solamente un banner, questo non importa. L’importante è considerare alcuni rudimenti di web design che imposteranno un vero e proprio percorso verso il prodotto in questione e, soprattutto, verso il bacino d’utenza a cui stiamo puntando.

Rudimenti di web design per l’interfaccia utente

I trend di web design per quanto riguarda l’interfaccia utente sono una roba temporanea. Giungono sul momento, perdurando un po’ di tempo e svaniscono nel nulla. Tuttavia, quando si sceglie un’interfaccia utente per gli e-commerce, si ha bisogno di qualcosa di solido che riesca a dimostrare fiducia e sicurezza. Ma come si dimostra sicurezza ai visitatori?

Sia per un e-commerce che per un negozio fisico, i clienti comprano un prodotto solo quando hanno fiducia dell'attività in questione. Se incontrano bug, difetti di design o anche un minimo sospetto all’interno del sito, non ci metteranno poco ad andarsene. Quindi come rimediare a tali intoppi?

Puoi incorporare tre principali elementi che permetteranno ai clienti di sentirsi a proprio agio, quasi come se comprassero da un negozio fisico. Vediamoli nello specifico di seguito.

Mostrare i contatti

Una sezione “Contatti” sistemata ad hoc è senz’altro un ottimo biglietto da visita, e non è solo una componente di web design. È una vera e propria necessita per lo sviluppo dell’attività. Nient’altro farà scappare gli utenti così rapidamente come un sito senza contatti.

Si può integrare informazioni di contatto creando una semplice sezione con email, numeri di telefono, indirizzo o anche opzioni avanzate come chat dal vivo, link verso i social o un sistema di ticket management.

Mostra le condizioni di rimborso

Condizioni di rimborso chiare e coincise aiutano a rendere il tutto trasparente e onesto, permettendo così ai clienti di restituire prodotti di cui non sono soddisfatti. Questo può essere un notevole “boost” di fiducia, considerando che i clienti si sentiranno, nella maggior parte dei casi, meno inquieti nel comprare prodotti che probabilmente non fanno al loro caso.

Non dimenticatevi che un builder di e-commerce qualitativo disporrà di strategie di rimborso efficaci non solo per l’attività in questione, ma anche per i clienti stessi.

Mostra eventuali badge

Un altro ottimo indicatore di fiducia sono i badge e gli eventuali riconoscimenti mostrati sul sito. Alcuni badge, se messi in evidenza nel giusto modo, daranno un segnale di sicurezza, soprattutto per quanto riguarda le transazioni monetarie.

Disponendoli chiaramente sul sito (es. metodi di pagamento come PayPal, Postepay, carte di credito come Visa e Mastercard, etc.) si potrà risultare trasparenti e veritieri sin da subito.

Tali “indicatori di fiducia” saranno comodi soprattutto nei primi periodi, in concreto quando si ha bisogno di nuovi clienti. Sarà opportuno porre i badge sul footer, sulla pagina di checkout o su altre sezioni informative.

Rudimenti per l’esperienza utente

L’esperienza utente è un fenomeno percettivo. L’utenza media capterà, subito nei primi secondi sul sito, determinate sensazioni, sensazioni perlopiù influenzate da un apparato visivo.

Quest’ultimo potrà dare un impatto professionale o meno, naturalmente in base al tipo di contenuti visuali impostati.

Naturalmente, per impostarli come si deve, si ha bisogno di capire alcuni posizioni strategiche e soprattutto funzionali e, altrettando importanti in questo senso, sono le immagini di qualità.

È di buon auspicio utilizzare immagini con più di un prodotto, riprese da diverse angolazioni oppure usare foto singole, sempre che siano di buona qualità. Consigliato è anche utilizzare un background completamente bianco.

I colori complementari giocano un buon ruolo a sua volta. Tuttavia, a sua volta è sconsigliato utilizzare più di due colori alla volta, soprattutto nel design del sito stesso.

Assicuratevi che le vostre immagini siano semplici e d’impatto (non complicate e arzigogolate), utilizzate font professionali e lasciate abbastanza spazio tra le sezioni.

Infine, per dare un ultimo condimento a tutto ciò potrà esser opportuno fare frequenti test A/B, così da capire quali immagini risulteranno più catchy d’altre.

Usability

Rudimenti d'interfaccia mobile

I dispositivi mobili non sono più un’opzione, ma una necessità. Per questo conoscere i principali rudimenti per la realizzazione di un sito mobile (e per quanto riguarda l’esperienza utente su smartphone e tablet) è una parte fondamentale della costituzione del proprio e-commerce.

Ci sono tre principali ragioni per cui l’apparato mobile risulta cruciale: la stragrande maggioranza degli utenti usa smartphone e tablet per andare su internet, gli utenti non apprezzano un sito non ottimizzato mobile e Google incoraggia a lavorare in chiave SEO per i siti mobile.

Molti e-commerce, tuttavia, vengono sviluppati inizialmente via desktop e questo significa che nelle prime fasi non sono ottimizzati per dispositivi mobili. Di conseguenza, questi siti perdono clienti e vendite, semplicemente perché questi ultimi hanno difficoltà ad acquistare da smartphone o tablet.

Ci sono due principali modi per raggiungere l’obiettivo desiderato dopo la costruzione di un sito desktop, ovvero lanciare un’app mobile sul sito o renderlo mobile friendly sin da subito. Il tutto naturalmente dipende dalla disponibilità economica anche se, in futuro, sarà comunque indispensabile proporre un sito mobile, svilupparlo come si deve e a sua volta monitorare (separatamente) sia il sito desktop che quello mobile. Insomma, nessuno vuol perdere clienti perché non si è presenti sui dispositivi mobili!

Navigare con semplicità

L’unico vero rudimento da considerare per quanto riguarda la semplicità di navigazione è assicurarsi che gli utenti arrivino al prodotto il più facilmente possibile. Una navigazione liscia e scorrevole è quello che ci vuole.

L’architettura di navigazione dipende anche dal tema che si sceglie sul builder o marketplace che sia. Sarà quindi opportuno scegliere un tema che rende il sito il più agevole possibile e soprattutto navigabile.

Cercare di guidare gli utenti nel tuo Funnel subito dalla home è senz’altro una buona idea. Si può procedere sistemando categorie e menù sull’header per desktop e fare lo stesso sulla barra di sinistra dell’interfaccia mobile.

Potrà esser necessario anche impostare elementi del menù strategicamente, posizionandoli in modo che risultino accessibili e individuabili da chiunque. Ad esempio, risulterà d’aiuto porre sezioni come "Shop-About-Shipping-Contact" in primo piano.

Tenete di conto che creare un design perfetto al primo colpo non è poi così semplice. Si ha bisogno di monitorare con costanza l’evoluzione del sito, fare A/B test e sperimentare di continuo. Ricordatevi che un buon design racchiude sia gli ultimi trend grafici, sia le abitudini dei clienti.



GUARDA I NOSTRI LAVORI PORTFOLIO Nel nostro portfolio puoi trovare semplici siti in HTML o portalied ecommerce realizzati in Joomla!.

GUARDA ORA
Attisani Macchine Edili

Attisani Macchine Edili

The Village Roma

The Village Roma

Reconsult S.p.a.

Reconsult S.p.a.

Marida Caterini

Marida Caterini

Bix sas - Servizi Web Marketing Bix Servizi Web Marketing Srls Copyright © 2019 Bix Servizi Web Marketing Srls - PIVA/C.F. 14446471006 - All rights reserved

Ci occupiamo di Servizi Web & Marketing a Roma, attraverso la realizzazione di Siti Internet belli ed efficaci per qualsiasi esigenza e prezzo, siamo esperti nel posizionamento sui motori di ricerca in cui vantiamo numerosi casi di successo, realizziamo campagne Pay per Click (AdWords) con alti ritorni sull'investimento.
Indirizzo: Via degli Etruschi, 16 00185 Roma, IT - Telefono: 064468590
Bix sas - Servizi Web Marketing