UN RISCONTRO IMMEDIATO
064468590 / 329 3806530

siti-swmTop
Pubblicato: 19 Ottobre 2015 - Categoria: Web Marketing

Il tracking è una delle attività che devi necessariamente far seguire all'invio della tua eMail promozionale. Capire quali visitatori arrivano dalle tue eMail e monitorarli, ti permette di segmentarli e seguirli nei loro percorsi da quanto entrano nel sito fino a quando ne escono.

Questa operazione puù essere fatta anche con Google Analytics, sicuramente ci sono altri prodotti commerciali più professionali e probabilmente migliori, che potrebbero avere anche costi accettabili, ma non è detto perù che il tuo Google Analytics oltre a costare molto di meno (è gratuito) non sia già in grado di soddisfare le tue esigenze.

Google Analytics è un ottimo e potente strumento e come per i software più professionali la cosa più difficile è capire quali sono le informazioni realmente rilevanti per la tua campagna eMail fra la gran quantità di dati che ti restituisce.

Ovviamente quello che ti interessa è capire quanti destinatari della tua eMail la leggono e poi cliccano i link alle varie sezioni che hai proposto. Puoi avere così un'idea delle aree e dei prodotti che funzionano meglio.

Queste informazioni ti vengono già proposte da Google Analytics ma normlmente restano generiche, ti vengono passate come accessi diretti al sito (e si perdono insieme ad altri), oppure più genericamente ti arrivano da siti di webmail. In ogni caso sono difficilmente analizzabili.

È Google Analytics stessa a fornirti il modo e i diversi campi di applicazione per utilizzare questo strumento. Logicamente puù essere utilizzato per le tue eMail ma anche per i banner, per i circuiti Pay per Click e addirittura per documenti Word e PDF, praticamente per tutto quello che contiene un link.

Ecco come.

Google Analytics

 

Google Analytics ti restituisce informazioni sulle tue campagne Marketing monitorando una combinazione di cinque parametri chiave per la tua attività online:

  1. Le sorgenti di traffico
  2. Il mezzo
  3. Le parole chiave
  4. I contenuti
  5. Le campagne

Le Sorgenti di traffico

Ogni referral al tuo sito web ha un'origine, una sorgente di traffico. Gli esempi tipici di sorgente sono i motori di ricerca Google o Yahoo!, il nome di un sito internet che contiene link al tuo sito, o il nome di una newsletter come ti sto' spiegando in questo caso, in generale qualunque fonte di traffico da cui ti possono arrivare visitatori al sito.

Mezzo

Per meglio definire la sorgente viene utilizzato il mezzo, l'accopiata dei due parametri fornisce i dati specifici sulla provenienza del tuo visitatore.

Un semplice esempio ci puù essere fornito dagli AdSense di Google stessa, per cui si potrebbe verificare la situazione in cui la Sorgente è il mio sito www.miosito.it, il Mezzo sono i tuoi anninci AdWords pubblicati come AdSense da me.

Per cui ti risulterebbe che la visità è arrivata da www.miosito.it (Sorgente), attraverso il link presente sugli AdSense (Mezzo).

Le parole chiave

Le parole chiave sono quelle parole o frasi con cui il visitatore è arrivato sul tuo sito preferendoci tra i diversi risultati di un motore di ricerca.

I contenuti

Il contenuto è un parametro che serve a descrive le diverse versioni di un annuncio pubblicitario, di una pagina web o di una eMail promozionale dal quale ci è giunta la visita.

Viene impiegato per gli annunci Content-Target e per gli Split Test dei contenuti, servono a determinare quale versione del tuo annuncio è maggiormente efficace.

Le Campagne

La campagna serve sostanzialmente per differenziare le tue promozioni, le tue eMail e cosi via. Puoi dare un nome ad ogni gruppo di eMail promozionale che invii per identificare dettagliatamente i visitatori che arrivano dalle varie promozioni.

Tipicamente nelle newsletter è identificata con il mese "Newsletter Gennaio" o con la promozione "Offerta di Natale".

Come fare tracking con Google Analytics

Nel caso di una sorgente da eMail promozionale come ti interessa, si puù fare in modo che compaia la voce “eMail” come Sorgente in modo da indicare che le visite arrivano da Campagne eMail, il Mezzo potrebbe essere “Promozione fondo pagina”, la Campagna “Promozione di Settembre”.

Queste semplici specificazioni ti sono già sufficenti a capire e seguire gli utenti che hanno dato seguito al tuo invito.

Per fare questo e tenere traccia delle campagne che hai proposto in eMail marketing sarà sufficiente modificare il link che porta alla tua landing page. l'URL che seguirà il tuo visitatore sarà completato dai parametri che abbiamo visto in precedenza.

Per cui avremo a differenza del classico URL:

http://www.miosito.it/landingpage.html

un URL di questo tipo:

http://www.miosito.it/landingpage.html?utm_source=eMail&utm_medium=Promozionefondopagina&utm_campaign=PromozioneSettembre

Sarà sufficiente quindi allungare la tua URL inserendo dopo il nome della pagina landing il punto interrogativo “?” e i parametri così come ce li suggerisce Google Analytics stessa:

  • utm_source. Usato per identificare un motore di ricerca, newsletter o altra fonte di contatti. Il parametro è obbligatorio.
  • utm_medium. Usato per identificare il mezzo. Ad Es. Banner, email, PDF ecc. Il parametro è obbligatorio.
  • utm_term. Usato per tracciare campagne PPC esterne ad adwords. Il parametro è facoltativo.
  • utm_content. Usato per testare diversi collegamenti che puntano alla stessa pagina. Il parametro è facoltativo.
  • utm_campaign. Usato per identificare la campagna. Il parametro è facoltativo, ma questo te lo raccomando io :).

Se vuoi approfondire trovi tutto ben spiegato nella 'Guida di Analytics', ti sarà perù particolarmente utile il tool per generare l'URL messo a disposizione da Google all'indirizzo URL Generator.

 


Spero che questa guida sul tracking con Google Analytics ti sia stata di aiuto, se l'argomento per te è interessante e vuoi approfondirlo, puoi acquistare l'ebook “L'arte dell'eMail Marketing" seguendo il link, sarà ancora per tutto il mese di ottobre l'EBook in promozione.



GUARDA I NOSTRI LAVORI PORTFOLIO Nel nostro portfolio puoi trovare semplici siti in HTML o portalied ecommerce realizzati in Joomla!.

GUARDA ORA
Attisani Macchine Edili

Attisani Macchine Edili

The Village Roma

The Village Roma

Reconsult S.p.a.

Reconsult S.p.a.

Marida Caterini

Marida Caterini

Bix sas - Servizi Web Marketing Bix sas - Servizi Web Marketing Copyright © 2017 Bix sas PIVA/CF 06329511007 - All rights reserved

Ci occupiamo di Servizi Web & Marketing a Roma, attraverso la realizzazione di Siti Internet belli ed efficaci per qualsiasi esigenza e prezzo, siamo esperti nel posizionamento sui motori di ricerca in cui vantiamo numerosi casi di successo, realizziamo campagne Pay per Click (AdWords) con alti ritorni sull'investimento.
Indirizzo: Via degli Etruschi, 16 00185 Roma, IT - Telefono: 064468590
Bix sas - Servizi Web Marketing