UN RISCONTRO IMMEDIATO
064468590 / 329 3806530

siti-swmTop
Pubblicato: 11 Giugno 2019 - Categoria: Utility

Quante volte hai sentito dire “Content is King”? Probabilmente migliaia di volte sui vari blog inglesi e americani su cui blogger e aspiranti scrittori web bazzicano quotidianamente. Tuttavia, è sempre il caso di dare il trono al re?

tools per contenuti web

Non proprio. Un re è un vero re quando i suoi sudditi lo adorano e lo seguono. I contenuti sono grandiosi solo quando i lettori li trovano grandiosi. Sia che questi siano blog o siti e-commerce, i contenuti devono rispecchiare i desideri dei lettori.

I contenuti sono il portale per raggiungere le conversioni desiderate e, conseguentemente, l’importanza dei contenuti non può essere ignorata.

In questo articolo andremo ad illustrare alcuni tool che possono aiutarti a rendere i tuoi contenuti i veri “king” della situazione.

I migliori Tool per la ricerca di keyword

Nel marketing digitale, i buoni contenuti ricevono visibilità solo grazie alle giuste keyword. Le parole chiave creano un tragitto che l’utente andrà a percorrere attraverso il sito in questione. Qui abbiamo elencato i migliori tool per la ricerca di keyword sulla piazza.

Keywords Explorer

Keywords Explorer (di Ahrefs) aiuta tutti gli esperti SEO a scoprire tutte le parole chiave che si piazzano in alto. È uno dei tool più efficaci in quest'ambito, senza ogni ombra di dubbio.

Keywords Explorer ricerca le keyword di cui hai bisogno tra circa 3 miliardi di parole chiave, per rintracciare poi quella che fa al tuo caso.

Il database in questione è accessibile da più di 100 stati e provvede a fornire informazioni riguardanti la difficoltà di piazzamento di una keyword. Il tool visualizza anche il numero stimato dei click e offre la possibilità a tutti gli esperti SEO di usufruire di una lista che include le keyword ricercate che sono risultate funzionali.

Moz Keyword Explorer

Se vuoi sbrigare un lavoro di scrittura il più facilmente possibile, Moz Keyword Explorer è lo strumento giusto. Con l’aiuto di metriche di ricerca specifiche, il tool rende complessi processi d’analisi meno complicati di quello che sono.

Molti esperti SEO usano Moz per ottenere un traffico organico valido ed affidabile. Moz dà priorità alle keyword in base al topic scelto, salvando quelle che dimostrano di poter essere competitive per un buon 90%.

Keyword Tool

Per tutti gli esperti SEO che cercano alternative al Google Keyword Planners, Keyword Tool è la risposta giusta. Quest’ultimo provvede a fornire circa 750 consigli sulle long-tail keyword per ogni ricerca. Questo tool fornisce servizi gratuiti e a pagamento.

Reddit

Hai bisogno di un tool che operi in tempo reale? Reddit è uno di questi. Un esperto SEO o un creatore di contenuti professionali in gran parte dei casi si orienta su Reddit per generare le keyword di cui ha bisogno.

Questo strumento traccia i risultati ed invia messaggi istantanei che indicano se la keyword in questione è stata menzionata altrove o meno. Al momento risulta uno dei tool più utili per la ricerca di parole chiave e fino ad oggi conta circa 300 milioni di utenti.

Google Search Suggestions

Insieme a Google Autocomplete, Google Search Suggestions è uno tra gli strumenti per la ricerca di parole chiave più utilizzati del momento.

Google Search Suggestions è gratuito ed ha moltissimi utenti in tutto il mondo. Con questo tool è possibile ricevere consigli autentici sulle analisi e le potenzialità delle keyword. Puoi anche controllare eventuali errori di battitura, significati e long-tail keyword senza nessun problema.

Tool utili per migliorare la qualità dei contenuti

Nessuno è perfetto. Non importa quanto sei professionale, gli errori li fanno tutti. Tuttavia, in ambito di social media marketing, un piccolo difetto può andare a distruggere tutte le tue attività di business. Insomma, è sempre meglio controllare l’articolo prima che tu lo vada a pubblicare!

Non preoccuparti, se non hai troppo tempo ci sono tanti strumenti sulla piazza per aiutarti. Qui abbiamo elencato alcuni tra i tool più utili per migliorare la qualità dei contenuti.

Grammarly’s Grammar Checker

Chi non ha mai sentito parlare di Grammarly? Quest’ultimo è un tool più che affidabile per controllare tutti gli errori di battitura e di grammatica nel tuo articolo. Lo si può usare sia gratuitamente che a pagamento.

Al suo interno è presente anche un plagiarism checker con cui poter controllare eventuali scopiazzamenti (voluti o non voluti). La versione premium include funzioni come check avanzati sulla struttura della frase, consigli sull’utilizzo di vocaboli e tanto altro.

SpellCheckPlus

SpellCheckPlus è altrettanto efficace. Gratuito e intuitivo, permette di controllare grammatica ed errori di battitura dell’articolo scritto.

È un tool molto leggero e lavora molto velocemente. L’unico limite è che controlla solamente 2000 caratteri (qualcosa come 250 parole) nella versione free.

Quetext

Per eliminare i duplicati, usa Quetext. Quest’ultimo tool dedicato al check del plagio aiuta gli scrittori a migliorare gli articoli individuando eventuali copie o tautologie.

Chi lo utilizza potrà usare fino a 3 documenti di 500 parole massimo con la versione gratuita. Dopo questo piccolo trial, i servizi risulteranno a pagamento.

Coschedule Headline Analyzer

I titoli sono tanto importanti quanto i contenuti. Coschedule Headline Analyzer puo aiutarti ad ottimizzarli e molti sono gli esperti SEO che utilizzano questo tool per ricercare titoli catchy ed efficienti.

Un titolo azzeccato risulterà in un boost senza pari.

Evernote

Un’idea può arrivare quando meno te lo aspetti. Per un creatore di contenuti, le idee possono giungere alla mente in ogni momento.

Quando non si ha la possibilità di scrivere su un blocco note, Evernote può aiutare. Tutti possono scaricarlo, anche su dispositivi mobili.

Questo tool aiuta a creare note e salvare idee, permettendoti anche di allegare documenti ed organizzarli a proprio piacimento.

Hemingway Editor

Hemingway Editor è un tool gratuito ed evidenzia consigli basati sull'uso di avverbi, frasi passive, frasi lunghe e complicate, etc.

Hemingway Editor dona agli utenti l’opportunità di scrivere contenuti semplici ma allo stesso tempo qualitativi.

EssayPro

Senza dubbio, gli articoli ben scritti hanno più possibilità di raggiungere un’audience maggiore e, di conseguenza, ricevere maggiori condivisioni sui social.

È un buon metodo per ricevere consigli da scrittori professionali che lavorano su EssayPro, considerando che questo tool fornisce servizi di proofreading, editing, riscrittura e revisione dell’articolo da zero.

Tool per promuovere i tuoi contenuti

Come accennato, i contenuti sono qualitativi solo se i lettori li apprezzerano. Sono indubbiamente un’arma molto potente per il marketing online.

Ma cosa succede se dopo un duro e ricercato lavoro non si ottiene l’audience che si desidera? Ecco qua alcuni tool indispensabili per promuovere i tuoi contenuti.

Coschedule

I contenuti di qualità che non hanno nessuna promozione contano poco o niente. Coschedule può aiutarti a creare una strategia social per i tuoi articoli.

Con Coschedule uno scrittore può condividere un post su tutte le piattaforme social in un solo momento. Il tool permette inoltre di controllare le reazioni dei lettori su tutte le tue piattaforme.

Quora

Quora non ha bisogno d’introduzioni. Aiuta gli esperti SEO e blogger a crearsi un’identità. Ogni secondo, centinaia di domande e risposte vengono scambiate su Quora a livello globale.

È evidente che Quora è una tra le migliori piattaforme per promuovere un marchio ed i suoi contenuti.

Facebook

C’è bisogno di dire che Facebook è la piattaforma social più utilizzata per la promozione di contenuti? Aiuta gli scrittori a ricevere reazioni istantanee tramite commenti e like.

Insomma, se stai leggendo questo articolo non puoi non conoscere le potenzialità di Facebook!

Pinterest

La gente pensa che Pinterest viene utilizzato solo per condividere foto ed immagini. Ci sono molti utenti che pensano in negativo per una promozione su Pinterest. Ma quanto si sbagliano!

Con nuove funzionalità apportate recentemente, Pinterest permette ora di creare post promozionali con backlink. Si può postare immagini da un post in questione e aumentare il traffico tramite i backlink in modo semplice ed efficace.

Buzzsumo

Buzzsumo è l’ancora di salvataggio di molti esperti di marketing digitale. Immagina di aver scritto un articolo mozzafiato con le giuste keyword ed un titolo accattivante. Lo hai condiviso ovunque e controlli le analytics di conseguenza.

Ma cosa succede dopo? Entra in gioco Buzzsumo. Questo tool analizza la performance migliore che può garantire un certo topic. Riesce a radunare idee nuove e sprizzanti per nuovi post, analizzando anche quelle dei competitor.

Genera traffico di qualità!

Il vero motivo dietro tutti i contenuti realizzati in chiave SEO è aumentare il traffico su un sito o su un blog. Utilizzando i tool sopraelencati in modo appropriato potrai inevitabilmente generare traffico organico di qualità.



GUARDA I NOSTRI LAVORI PORTFOLIO Nel nostro portfolio puoi trovare semplici siti in HTML o portalied ecommerce realizzati in Joomla!.

GUARDA ORA
Attisani Macchine Edili

Attisani Macchine Edili

The Village Roma

The Village Roma

Reconsult S.p.a.

Reconsult S.p.a.

Marida Caterini

Marida Caterini

Bix sas - Servizi Web Marketing Bix Servizi Web Marketing Srls Copyright © 2019 Bix Servizi Web Marketing Srls - PIVA/C.F. 14446471006 - All rights reserved

Ci occupiamo di Servizi Web & Marketing a Roma, attraverso la realizzazione di Siti Internet belli ed efficaci per qualsiasi esigenza e prezzo, siamo esperti nel posizionamento sui motori di ricerca in cui vantiamo numerosi casi di successo, realizziamo campagne Pay per Click (AdWords) con alti ritorni sull'investimento.
Indirizzo: Via degli Etruschi, 16 00185 Roma, IT - Telefono: 064468590
Bix sas - Servizi Web Marketing