UN RISCONTRO IMMEDIATO
064468590 / 329 3806530

siti-swmTop
Pubblicato: 09 Gennaio 2014 - Categoria: SEO

I motori di ricerca sono in continua evoluzione non ci stancheremo mai di ricordarlo quindi ogni inizio anno ci si interroga su cosa ci riserveranno per il futuro. Questo significa che, anche se la maggior parte delle attività SEO non subiranno particolari cambiamenti dovrai iniziare a concentrarti sui fattori SEO che giocheranno un ruolo importante nel corso del anno.

Alcuni aspetti della SEO attuale o addirittura precedenti rimarranno costanti, ma ci saranno nuovi fattori che dovrai considerare per il successo del tuo sito e per renderlo un Brand riconoscibile on line nel 2014. I seguenti suggerimenti ti aiuteranno ad ottenere risultati migliori dalla tua strategia di ottimizzazione per i motori di ricerca durante il 2014.

La SEO nel 2014

Attenzione a Google +

Google Plus sta diventando sempre più integrato con l'esperienza della ricerca, non sorprende neanche più vedere sempre più servizi di Google diventare strettamente collegati, l'esempio eclatante è la recente integrazione di Google+ con YouTube, che pur con qualche strascico polemico ha portato di fatto all'unione dei commenti tra i due social.

Utilizza schema.org e i dati strutturati

Avere un sistema di dati strutturati nel tuo sito è molto importante. Assicurati di aver inserito chiaramente il tuo indirizzo (fisico e e-mail) nella tue pagine, utilizza le recensioni, le caratteristiche dei prodotti e gli altri dati che schema.org e Google specificano chiaramente. In questo modo sarà più facile per Google a scansionare il tuo sito e tematizzarlo, quindi, rendere più facile anche il posizionamento.

Focus su locale e sociale

Il mondo è fuori. Gli utenti vogliono risultati locali per la maggior parte delle loro ricerche. Le persone usano i motori della rete per la ricerca di prodotti e servizi, per poi acquistare qualcosa se possibile sotto casa. Di conseguenza, avrebbe senso cercare bene il tuo posto tra tutte le categorie locali, e ha senso ottimizzare i contenuti, le citazionii, i link e tutto il marketing off line per migliorare la visibilità delle pagine e dei risultati di ricerca locale in Google.

Inoltre, cerca di costruire comunità sociali online su piattaforme di social networking come Facebook, Twitter e Google+ per la diffusione del tuo brand locale. Devi coinvolgere i tuoi fan e rispondere alle loro richieste di informazioni e messaggi almeno una volta al giorno.

Costruire relazioni è la prima forma di branding.

Investire in un sito mobile-friendly

Stiamo vivendo costantemente una grande tendenza alla crescita nell’uso di dispositivi mobili con quasi il 30 per cento in più di visualizzazioni proveniente da smartphone. Questo è solo l’inizio perché è davvero facile prevedere un’ulteriore crescita nel 2014.

Il consiglio è quello d’investire su un sito mobile-friendly, che sia rapido al caricamento facilmente utilizzabile da tutti i dispositivi tablet, smatphone che sia. Questo inciderà pesantemente anche sul rank dei motori di ricerca.

Gioca sui nuovi algoritmi

Google fa più cambiamenti nei suoi algoritmi (Knowledge Graphs, Local Carousel, Google Now, Hummingbird) di quanti le persone siano in grado di affrontare, ecco perché è necessario rimanere al passo dei cambiamenti:

  • Le recensioni sono importanti per i risultati di ricerca locale e la reputazione aziendale. queste stanno influenzando pesantemente le SERP. Cercare di aumentarle è fondamentale ma non è il caso di procurarsi recensioni false perché questa potrebbe non essere una buona idea. Yelp, CitySearch e altre aziende stanno facendo sforzi importanti per ridurre le false recensioni, e non passerà molto tempo prima che Google aggiorni i suoi algoritmi proprio per individuare questi falsi.

  • Non insistere nella manipolazione e nella costruzione della link building con sistemi poco naturali. Il 2014 potrebbe vedere Google intraprendere azioni ancora più importanti contro i siti che creano citazioni e link manipolati.

  • La tua strategia di visibilità on line e posizionamento sui motori di ricerca, non potrà più essere legata alle sole parole chiave e frasi specifiche. Con l'algoritmo Hummingbird, gli utenti possono ora eseguire ricerche di frasi più lunghe ed ottenere risultati ancora più accurati e veloci, grazie al completamente semantico del nuovo algoritmo.

Social Media e SEO

Entrambi sono coinvolti nell’attività di miglioramento della visibilità di un sito e di un brand, ed entrambi possono supportarsi a vicenda in modo sostanziale. Ho una diapositiva che uso in tutte le mie varie presentazioni che faccio di marketing contenuti che cattura le basi di come funziona:

Com’è facile da immaginare un buon contenuto aiuta a nutrire il successo sociale come fa con la visibilità SEO. D'altra parte, la forte presenza sui social network permette di creare una visibilità non indifferente per un buon contenuto, convogliando molti link spontanei.

In ultimo il lavoro che si fa con la costruzione di rapporti con gli influencer aiuta ad accelerare l'intero processo, si tratta davvero di un grande cerchi che si chiude molto facilmente.


La SEO Social nel 2014

Il contenuto è ancora il re

Alla fine della giornata i contenuti regnano ancora. Devi continuare a creare grandi, unici e coinvolgenti contenuti su base regolare. Scrivili e formattali come necessita seguendo le best pratics di Google e poi condividili attraverso i canali sociali.

Google premierà le aziende che dirigeranno i loro sforzi verso la creazione di contenuti di qualità, il content marketing è ormai una forma matura una strategia di buoni contenuti che deve:

  • Dare ai tuoi utenti trghettizzati con regolarità contenuti di qualità

  • Condividere frequentemente sui social network ed essere coinvolgente

  • Dare freschezza e aggiornamento costante ai contenuti del sito

  • Brandi, Personal Branding, ti devi affermare e il tuo sito con te come una delle principali fonti di informazioni per il tuo settore

Ecco un riassunto di alcune delle transizioni che stanno avvenendo in ambito SEO:

Attività

Prima

Adesso

Tag Title

Parola chiave principale per la pagina ripetuto più volte, e diverse varianti

Parola chiave principale per la pagina e invogliare al click

Heading Tag

Implementare un tag H1, come variante del tag title

Invogliare il visitatore a leggere il resto della pagina

Contenuti

Utilizzare un elenco di parole chiave da inserire nella pagina

Utilizzare un argomento e creare un contenuto coinvolgente

Link interni

Grandi array di ricchi link di Anchor text

Link naturali a pagine che davvero posso approfondire

Usabilità

Scarsa considerazione

Molto importante se messa insieme ad un piano di SEO

Link Building

Ricerca spasmodica di molti link con anchor text esatta

Crescita naturale

Guest Posting

Su molti domini differenti

Un piccolo numero autorevole ad alta visibilità

Anchor Text

Legato alle parole chiave

Branding

Social

Scarsa conversione

Come volano della visibilità

Google+

Ancora non maturo

Potente in tutti i prodotti e servizi


La SEO è sempre in una fase di grande transizione e i vincitori saranno quelli che si adattano più velocemente alle nuove regole.



GUARDA I NOSTRI LAVORI PORTFOLIO Nel nostro portfolio puoi trovare semplici siti in HTML o portalied ecommerce realizzati in Joomla!.

GUARDA ORA
Attisani Macchine Edili

Attisani Macchine Edili

The Village Roma

The Village Roma

Reconsult S.p.a.

Reconsult S.p.a.

Marida Caterini

Marida Caterini

Bix sas - Servizi Web Marketing Bix Servizi Web Marketing Srls Copyright © 2017 Bix Servizi Web Marketing Srls - PIVA/C.F. 14446471006 - All rights reserved

Ci occupiamo di Servizi Web & Marketing a Roma, attraverso la realizzazione di Siti Internet belli ed efficaci per qualsiasi esigenza e prezzo, siamo esperti nel posizionamento sui motori di ricerca in cui vantiamo numerosi casi di successo, realizziamo campagne Pay per Click (AdWords) con alti ritorni sull'investimento.
Indirizzo: Via degli Etruschi, 16 00185 Roma, IT - Telefono: 064468590
Bix sas - Servizi Web Marketing