UN RISCONTRO IMMEDIATO
064468590 / 329 3806530

siti-swmTop
Pubblicato: 27 Settembre 2018 - Categoria: Guadagnare online

Cercare nuovi clienti è cruciale per far crescere i propri affari. Usando tattiche efficaci e scegliendo il giusto canale d’acquisizione si potrà generare un nuovo traffico, anche se a prima vista può risultare difficile.

nuovi clienti ecommerce

Affiliare programmi di sviluppo business

Condividere un link specifico con i blogger e pagarli per il numero dei click degli utenti è un vecchio trucco ed è sempre attuale. Tuttavia, oggigiorno le aziende instaurano collaborazioni che integrano un prodotto di una compagnia specifica con un altro venditore, così poi da pagare colui che lo integra quando un cliente entra nel sito appositamente per il prodotto.

Prima di sistemare un programma d’affiliazione, è opportuno assicurarsi di generare il maggior introito possibile da poter offrire poi agli affiliati. Inoltre, si ha bisogno di un sistema che controlli il traffico dei vari partner. Altro obiettivo è infatti scegliere di pagare i vari partner per il numero di attivazioni e iscrizioni raggiunte grazie all’affiliazione o considere il numero dei click sul proprio link.

Le affiliazioni non aiutano solamente a raggiungere le conversioni desiderate, ma sono anche utili per dare un’aura positiva ai propri prodotti e al proprio business. Numerose sono le piattaforme per cercare affiliazioni quali CJ Affiliate, ClickBank, ShareASale, OmniStar, Post Affiliate Pro, etc.

Utilizzare email d’altri per generare nuovi iscritti

Inviare le mail a una lista d’iscritti può portare eccellenti risultati. Si può inviare sia una email specifica sia una email ad ampio raggio. I costi da investire nella campagna dipenderanno poi da quanto si desidera far menzionare la propria azienda. Il tutto ovviamente dipende dal proprio budget ma anche dagli esiti delle scorse campagne di email marketing.

Tuttavia, si possono trovare nuovi partner utilizzando marketplace locali o individuando una loro campagna di successo. Mentre si chiede la collaborazione, sarà opportuno allo stesso tempo analizzare il numero totale degli iscritti, il numero dei click per le campagne esistenti e, naturalmente, l’investimento per le email che hanno effettuato.

Se si desidera migliorare il proprio email marketing, è bene sapere che possiamo far fare il duro lavoro alle compagnie collaboratrici, poi da vedere direttamente i risultati.

Differenti approcci di Content Marketing

Come molti degli eCommerce in via di sviluppo confermano, il contenuto è il cuore del successo. Sfortunatamente però, la reputazione del guest blogging è rovinata a causa dei vari blog in rete costruiti appositamente ed esclusivamente per generare linl.

Il contenuto scadente spesso finisce verso siti di bassa qualità quasi di conseguenza e avere un ritorno da tali siti è inverosimile. Ciononostante, le proprietà del web con un buon traffico sono assai attendibili per far inserire loro i link di siti e blog. Tuttavia, in primo luogo si ha bisogno di perder tempo ed inviare centinaia di email per raggiungere i siti su cui si desidera fare guest post.

Detto questo, è diventato essenziale pubblicare contenuti solo su blog che captano un’audience che vale la pena d’esser considerata e che, conseguentemente, possono generare traffico per te.

Prima di raggiungere qualunque blogger o sito web per far si che l’articolo venga linkato, si deve controllare se l’engagement è al punto giusto (soprattutto per quanto riguarda i commenti) all’interno del sito e sui social. Anche le condivisioni sono importanti sotto questo punto di vista e, ovviamente, l’audience a cui ci si riferisce deve avere un certo interesse verso i propri prodotti.

Inoltre, oggi gli esperti consigliano a piccole e medie imprese di promuoversi tramite contenuti editoriali. Pubblicare contenuti sul proprio sito web può salvare molto tempo e denaro (altrimenti speso per ad su altri siti). Si potrà notare come un contenuto editoriale scritto da un professionista può far crescere la propria attività di eCommerce notevolmente.

Quora può essere un’ottima fonte di traffico

Che si creda o meno, i forum sono una fonte ricchissima d’informazione in cui i clienti discutono dei prodotti. Le domande e le risposte di Quora hanno un sacco di traffico oggigiorno. Di conseguenza, se si desidera maggior traffico, il proprio team ha bisogno di dedicare molte energie per partecipare alle discussioni che si presentano quotidianamente.

Per tutti coloro che non hanno mai usato Quora, il social viene utilizzato dalle persone per ricevere risposte da una svariata lista di categorie. C’è bisogno tuttavia di alcune precauzioni prima di rispondere alle domande, se si desidera fare un buon marketing. Ad esempio, è sconsigliato postare link diretti, in quanto nella maggior parte dei casi verranno rimossi immediatamente. Non è strettamente necessario rispondere ad ogni domanda, a volte saranno gli utenti a confrontarsi tra loro.

Fornire contenuti e offerte esclusive agli iscritti

Gli iscritti alle newsletter rimarranno iscritti fin quando le email saranno rilevanti ed avranno un certo valore per loro. Le email possono essere utilizzate per “far felici” gli utenti e consolidare i rapporti con loro.

Uno dei migliori modi per creare email uniche è inviare veri e propri post del blog, offerte, ed altre proposte che i clienti non possono ottenere altrove. Utilizzando queste tecniche si può raggiungere un certo traffico e garantire rapporti longevi. Da notare che, durante la campagna, il contenuto della mail necessita d’esser segmentato rispetto ai topic e ai prodotti a cui gli iscritti hanno suscitato interesse in passato.

Acquistare un sito web

Se si desidera far partire un eCommerce con un dominio nuovo di zecca, acquistarne uno non guasterà di certo. Innanzitutto, trovare un sito che ha un buon ranking SEO per le parole chiave correlate ai propri prodotti e servizi è praticamente un must.

Successivamente, si potrà procedere a contattare i proprietari dei siti e individuare quelli che li stanno vendendo. Dopo aver firmato il contratto e preso in possesso la proprietà del sito, si avrà poi bisogno di diffondere i contenuti propri.

Sistemare tag canonici dove richiesto e settare sui 300 redirects è un buon punto di partenza. In questo modo si può raggiungere centinaia di backlink e un boost SEO grandioso. Tuttavia, prima di comprare il sito, è raccomandato controllare il corrente posizionamento delle sue key, la situazione del suo traffico e naturalmente i backlink.

Molte sono le compagnie di marketing che raccomandano a nuove startup di acquisire proprietà web che hanno già un minimo di seguito, così da generare un buon traffico già in partenza.



GUARDA I NOSTRI LAVORI PORTFOLIO Nel nostro portfolio puoi trovare semplici siti in HTML o portalied ecommerce realizzati in Joomla!.

GUARDA ORA
Attisani Macchine Edili

Attisani Macchine Edili

The Village Roma

The Village Roma

Reconsult S.p.a.

Reconsult S.p.a.

Marida Caterini

Marida Caterini

Bix sas - Servizi Web Marketing Bix Servizi Web Marketing Srls Copyright © 2018 Bix Servizi Web Marketing Srls - PIVA/C.F. 14446471006 - All rights reserved

Ci occupiamo di Servizi Web & Marketing a Roma, attraverso la realizzazione di Siti Internet belli ed efficaci per qualsiasi esigenza e prezzo, siamo esperti nel posizionamento sui motori di ricerca in cui vantiamo numerosi casi di successo, realizziamo campagne Pay per Click (AdWords) con alti ritorni sull'investimento.
Indirizzo: Via degli Etruschi, 16 00185 Roma, IT - Telefono: 064468590
Bix sas - Servizi Web Marketing