UN RISCONTRO IMMEDIATO
064468590 / 329 3806530

siti-swmTop
Pubblicato: 22 Maggio 2018 - Categoria: SEO

Riempire lo spazio della metadescrizione con le giuste frasi, le appropriate keyword e CTA che attirino l'attenzione è una mera forma d’arte. La manodopera riguardante i metadata non è di certo un lavoro semplice, in quanto richiede pratica, ragionamenti e scelte opportune.

 

creare metadati efficaci

Sfortunatamente, considerando che le descrizioni delle metadata non vengono visualizzate dai visitatori, questi ultimi non notano tali descrizioni, tenendo di conto che viene spesso nascosto dai creatori dei siti web. Invece, è importante ricordare che i motori di ricerca vedono questa informazione ed è con essa che questi ultimi capiscono qual è il contenuto effettivo della pagina.

La sezione dei metadata ha tre elementi chiave: titolo, parola chiave e descrizione. Ogni componente ha un ruolo importante e propaga differenti informazioni, sia ai bot di Google che agli utenti stessi. La metadescrizione permette ai bot (e agli utenti) di captare le info fondamentali di una pagna in questione.

La metadescrizione ha un impatto cruciale sul numero dei click sui link. Il cosiddetto “click-through-rate” è parecchio influenzato dalla metadescrizione e, di conseguenza, ha un effetto notevole sulla SERP.

Se la sezione dei metadata è strutturata e scritta correttamente, il traffico aumenterà quasi di conseguenza. Da notare che se la metadescrizione è ritenuta inadeguata da Google, quest’ultimo la sostituirà con la propria versione. Di conseguenza, il messaggio che si desidera trasmettere probabilmente non avrà l’esito desiderato.

Di seguito, andremo ad analizzare tre componenti fondamentali della sezione dedicata alla metadescrizione, prendendo in considerazione tecniche per ottimizzare queste informazioni cruciali per l’indicizzazione nei motori di ricerca.

Titoli dei metadata

I titoli sono probabilmente la parte più importante, considerando che appariranno nella SERP. Solitamente i titoli devono rimanere nei 70 caratteri, altrimenti Google provvederà ad accorciarli. Per questa ragione, una scelta saggia è quella di mantenere i titoli il più succinti possibile, sempre mantenendo una certa accuratezza.

Se non si è completamente certi che il proprio titolo può funzionare, è possibile utilizzare lo Snippet Organizer che illustrerà come i titoli vengono visualizzati su Google e sui motori di ricerca. Può esser d’aiuto anche mettere le appropriate keyword nelle prime parti del titolo. Questo potrà catturare molti sguardi e captare l’attenzione della SERP. Inoltre, ogni URL necessita di un titolo personale e che rappresenti la pagina in questione.

Keyword nei metadata

Quando si selezionano le keyword da porre nei metadata è come se si andasse a sceglierne in un’ampia biblioteca chiamata Google. Ogni pagina web è quasi come se fosse un “libro”. Il motore di ricerca è lui stesso una sorta di bibliotecario che monitora costantemente la catalogazione dei libri e rintraccia materiale in base alle richieste degli utenti. Proprio come in una biblioteca, c’è bisogno di una struttura organizzativa che possa agevolare il bibliotecario a “dissotterrare” i documenti richiesti. Questo è, sostanzialmente, il ruolo delle keyword.

Tutti i motori di ricerca rilevano parole chiave come una sorta di sistema di tag che permette loro di organizzare i contenuti in vari generi. Questo sistema organizzativo incorporta i metadata stessi e le URL. Per questa ragione, è fondamentale considerare le keyword da porre all’interno del titolo, della descrizione e della URL stessa.

Inoltre, considerando che Google Hummingbird ha alterato il modo in cui le keyword performano nella SERP, è importante variare l’uso di esse, dei loro sinonimi e di frasi collegate all’interno del contenuto a sua volta. Ad esempio, se si vendono magliette online, è opportuno includere parole chiave come “maglietta rossa”, vendita di magliette” e altri termini rilevanti che permetteranno a Google di catalogare nel modo giusto.

Descrizione nei metadata

Quando si compongono metadescrizioni, è indispensabile porsi come obiettivo quello di scrivere qualcosa che possa attrarre gli utenti, senza frasi che possano risultare fuorvianti. Questo significa che la descrizione necessita di includere un incentivo “emoionale”, una risoluzione dell’incentivo ed un’informazione.

Esempio: “Stanco di non avere traffico nel tuo sito? Prova i nostri servizi, non rimarrai deluso! La nostra azienda offre servizi di web marketing che possono aiutare la tua attività. Questa frase include tutti gli elementi sopracitati, considerando sia il lato emozionale che informativo. Da notare che la keyword è sempre meglio se rientra nella zona “informativa”.

scrittura persuasiva

La lunghezza dei metadati 

La lunghezza dei metadati è un punto importantissimo da considerare, semplicemente perché molti esperti SEO ritengono che la descrizione necessita di essere breve e coincisa per esser indicizzata correttamente. Inoltre, una breve descrizione porta i lettori a saperne di più.

Un fattore importate da considerare è che se la metadescrizione è troppo lunga, verrà accorciata da Google. Tuttavia, considerando inoltre che Google ha esteso la lunghezza massima fino a 320 caratteri, è possibile navigare in acque più ampie.

Da considerare che coloro che sono ancora principianti nella scrittura dei metadata potrebbero necessitare di rimanere su descrizioni brevi e coincise, semplicemente perché con poche frasi semplici e d’impatto si può riuscire a tramandare il messaggio desiderato in modo efficace. Solo dopo aver compreso appieno la potenzialità di una breve descrizione è consigliato addentrarsi in descrizioni più lunghe e dettagliate.

Imprare a scrivere metadescrizioni efficaci è un must per chiunque si cimenti nelle strategie SEO. Ottimizzando il tutto tramite keywords ed informazioni di qualità, è possibile generare un traffico maggiore nelle proproprie pagine web.



GUARDA I NOSTRI LAVORI PORTFOLIO Nel nostro portfolio puoi trovare semplici siti in HTML o portalied ecommerce realizzati in Joomla!.

GUARDA ORA
Attisani Macchine Edili

Attisani Macchine Edili

The Village Roma

The Village Roma

Reconsult S.p.a.

Reconsult S.p.a.

Marida Caterini

Marida Caterini

Bix sas - Servizi Web Marketing Bix Servizi Web Marketing Srls Copyright © 2018 Bix Servizi Web Marketing Srls - PIVA/C.F. 14446471006 - All rights reserved

Ci occupiamo di Servizi Web & Marketing a Roma, attraverso la realizzazione di Siti Internet belli ed efficaci per qualsiasi esigenza e prezzo, siamo esperti nel posizionamento sui motori di ricerca in cui vantiamo numerosi casi di successo, realizziamo campagne Pay per Click (AdWords) con alti ritorni sull'investimento.
Indirizzo: Via degli Etruschi, 16 00185 Roma, IT - Telefono: 064468590
Bix sas - Servizi Web Marketing