UN RISCONTRO IMMEDIATO
064468590 / 329 3806530

siti-swmTop
Pubblicato: 14 Maggio 2013 - Categoria: SEO

Ricevo molte richieste di aiuto o di gestione della SEO da parte di persone che vogliono rinfrescare il loro sito con un restyling grafico e strutturale per creare nuove opportunità di business. Non ho paura di dire che sono spaventato almeno quanto loro di perdere il traffico dai motori di ricerca esistente e ho buone ragioni.

Andare on line con il restyling di un sito web riprogettato senza considerare le implicazioni SEO è come essere intrappolati in brutto sogno da cui non si può sfuggire. È difficile vivere sereno mentre sei bloccato in un brutto sogno.

Tieni bene a mente almeno queste cose per evitare che la SEO diventi una trappola, presta la massima attenzione, prima, durante e dopo il restyling del tuo sito web.

SEO e restylig di un sito web

 

Fai solo il necessario

Fare il Restyling o la migrazione di un sito web è un'operazione complessa che implica molte modifiche è quindi meglio concentrarsi solo su quelle operazioni davvero strategiche, fondamentali al mantenimento delle posizioni e dei privilegi guadagnati, evitando di disperdere risorse in attività inutili.

In questo caso la tua abilità, o quella del consulente a cui ti sei affidato, sarà quella d'identificare ed inizialmente concentrarti solo le operazioni fondamentali, ottimizzando costi e risorse.

Ecco su cosa mi concentrerei io inizialmente:

  • Pagine con maggior numero di visite
  • Pagine con maggior numero di Backlink
  • Pagine con buoni posizionamenti
  • Landing page delle Campagne PPC
  • URL indicizzate dai motori di ricerca

Il Content Management System

Se utilizzi un CMS come Joomla! o Wordpress per la gestione dei contenuti e vuoi passare ad un diverso sistema, ma anche se devi fare un passaggio di versione, tieni presente che questo significherà perdita di molte URL del tuo sito attuale. Dovrai prestare quindi la massima attenzione cercando di riallineare il vecchio e il nuovo sito, è di fatti molto probabile che la nuova scrittura delle URL non corrisponda a quella vecchia.

La soluzione in questo caso dovrebbe essere nel nuovo Back End, dove dovrai gestire i redirect 301 (reindirizzamenti permanenti) di tutte le vecchie URL nelle loro nuove controparti. Ad esempio il componente SEF SHS404 in Joomla! è in grado d'individuare tutte le pagine non trovate (404), permettendoti di reindirizzarle con estrema facilità verso le nuove.

Se questa è una pratica impossibile, dovrai utilizzare strumenti di analisi per trovare la pagina di destinazione più adatta, tra quelle del tuo sito, a riceve i visitatori diretti dai motori di ricerca. Dovrai reindirizzare anche tutte quelle pagine che hanno un link che le punta da altri siti.

È consigliabile reindirizzare tutte le URL con un redirect 301, nell'ottica dell'ottimizzazione delle risorse logicamente quelle che non ricevono alcun traffico diretto dai motori di ricerca e non hanno link esterni sono meno importanti e potrebbero essere trascurate.

L'architettura del sito

Il tuo nuovo sito web rischia di essere messo in ginocchio dal nuovo sistema di navigazione, così come dal cambiamento generale della sua architettura, da come ogni pagina e legata alle altre, questo è un elemento chiave nel posiizionamento sui motori di ricerca. Per esempio, se una pagina del tuo sito è attualmente linkata nel menù principale, significa che ogni pagina del sito presenta dei link ad essa, se nella struttura del restyling questa rete di backlink viene cambiata ed è meno ricca non ti devi stupire se nei risultati del motore di ricerca comparirai meno di prima per quelle parole chiave.

Devi riuscire a far capire al motore di ricerca quali sono le pagine più importanti del tuo sito attraverso la rete di link che queste hanno fra di loro. Assicurati che le pagine che stai ottimizzando siano legate al tuo sistema navigazione principale, in modo che possano ricevere la popolarità che meritano dalla link building interna.

La struttura del tuo sito

Il Contenuto

Se non hai già ottimizzato il contenuto del tuo vecchio sito web ti consiglio vivamente di farlo con il tuo nuovo. Questo significa andare a migliorare la presenza delle tue parole chiave all'interno dei tuoi contenuti. In questo modo probabilmente riuscirai ad aumentare i visitatori mirati al tuo sito abbastanza rapidamente dopo la messa on line.

Tuttavia se il tuo sito era sufficentemente ottimizzato e già portava visitatori mirati è necessario prestare la massima attenzione a ciò che si cambia. Logicamente non devi aver paura di migliorare i tuoi contenuti ma non può essere una buona idea di riscrivere completamente il vecchio contenuto se stava lavorando bene. Molto spesso è sufficente migliorare la Call To Action presente nella pagine per avere un miglioramento delle conversioni toccando quasi nulla.

Tieni sempre presente che anche il semplice Restyling grafico cambierà la percezione della tua pagina da parte del motore di ricerca che necessariamente farà una rivalutazione.

I Tag

Non dovresti dimenticare che i tag e i meta tag sono una parte importante della SEO del tuo sito, purtroppo uno degli errori più comuni durante la riprogettazione è proprio quello di perdere inavvertitamente tutti i precedenti tag.

Non andare on line con il tuo nuovo sito senza portare i titoli che hanno contribuito a posizionare le tue pagine. Assicurati che il tuo nuovo CMS consenta di personalizzare i tag del titolo e i metatag di ogni pagina. Non posso sottolineare abbastanza quanto il tag title sìa importante per la SEO e per matenere il proprio stato è fondamentale che le pagine mantengano i loro tag intatti.

Gli strumenti

Ogni mestiere per essere fatto bene ha bisogno dei suoi strumenti, per portare a termine il restyling del tuo siito in ottica SEO non potrai fare a meno di conoscere bene quelli forniti da Google:

  • Analytics. Ti permetterà di capire quali sono le pagine con maggior traffico da riallineare immediatamente
  • Site. La sintassi della ricerca Site:www.tuosito.ext ti permetterà di capire quali pagine sono indicizzate
  • Webmaster Tools. Gli strumenti per i webmaster di goolge ti possono aiutare a capire quali pagine hanno backlink e quali pagine sono rimaste orfane (generano errori 404).

Ma il web è pieno di tools e software in grado di aiutarti a portare a termine bene questa difficile fase del tuo sito web.

  • XENU. Ti permete di estrarre tutti gli URL spiderizzabili
  • Majestic SEO. Uno strumento che consente di determinare i backlink rilevati per determinati domini o URL
  • Linkdiagnosis. Come dice il nome ottimo per la diagnosi dei link
  • htaccess. Sito/guida ufficiale per editare il file htaccess presente sui server Apache fondamentale nel reindirizzamento delle URL
  • Excel. Un foglio di calcolo (per quanto usato come un foglio a quadretti), è fondamentale per tenere traccia e riunire tutti gli output dei toos e software

Conclusioni

Questi problemi sono solo alcuni dei tanti che dovrai affrontare per portare a compimento il tuo restyling senza intaccare la SEO del tuo sito web. Non essere uno dei tanti che non vede l'ora di andare on line con la nuova grafica e finisce col perdere tutti i visitatori fino al punto di dover chiamare uno specialista SEO per cercare di salvare il salvabile.

Pensa alla SEO del tuo nuovo sito fin dall'inizio eviterai la perdita di molti visitatori dai motori di ricerca, mentre idealmente stai puntando al loro aumento. Purtroppo è facile che il numero dei visitatori possa diminuire per colpa di un nuovo design o una migrazione ma questo è facilemte evitabile se sei disposto ad avere pazienza ed evitare le tante trappole sulla tua strada.

 

 



GUARDA I NOSTRI LAVORI PORTFOLIO Nel nostro portfolio puoi trovare semplici siti in HTML o portalied ecommerce realizzati in Joomla!.

GUARDA ORA
Attisani Macchine Edili

Attisani Macchine Edili

The Village Roma

The Village Roma

Reconsult S.p.a.

Reconsult S.p.a.

Marida Caterini

Marida Caterini

Bix sas - Servizi Web Marketing Bix Servizi Web Marketing Srls Copyright © 2017 Bix Servizi Web Marketing Srls - PIVA/C.F. 14446471006 - All rights reserved

Ci occupiamo di Servizi Web & Marketing a Roma, attraverso la realizzazione di Siti Internet belli ed efficaci per qualsiasi esigenza e prezzo, siamo esperti nel posizionamento sui motori di ricerca in cui vantiamo numerosi casi di successo, realizziamo campagne Pay per Click (AdWords) con alti ritorni sull'investimento.
Indirizzo: Via degli Etruschi, 16 00185 Roma, IT - Telefono: 064468590
Bix sas - Servizi Web Marketing