UN RISCONTRO IMMEDIATO
064468590 / 329 3806530

siti-swmTop
Pubblicato: 15 Novembre 2009 - Categoria: Realizzazione siti web

Navigazione Sito WebDevi rendere la navigazione il più semplice possibile per aiutare i tuoi visitatori a trovare rapidamente i contenuti desiderati. Questo puù aiutare anche i motori di ricerca a capire quali sono i contenuti che ritieni siano più importanti.

 

Sebbene i risultati di ricerca di Google sono restituiti per pagina, a Google piace anche dar un senso al ruolo che una pagina svolge, nel quadro complessivo del sito.

Tutti i siti hanno una home o una pagina principale che di solito è la pagina più visitata del sito e il luogo di partenza della navigazione per molti visitatori, a meno che tuo sito abbia solo una manciata di pagine, devi pensare a come i visitatori potranno passare dalla home page (pagina principale) a una pagina con contenuti più specifici.

 

Se hai diverse pagine attorno ad una specifica attività, sarebbe opportuno creare una sezione che descrive queste pagine correlate. Un esempio di navigazione puù essere Home page -> descrizione sezione -> attività specifica.

 
 

Una mappa del sito è una semplice pagina che visualizza la struttura del tuo sito web, rappresentando in un elenco gerarchico le pagine presenti.

 

I visitatori possono visitare questa pagina se stanno avendo problemi a trovare le informazioni contenute nel sito. Mentre i motori di ricerca, ricevono un buon suggerimento per eseguire la scansione delle pagine da proporre nella propria SERP.

 

Una Sitemap XML è invece un file contenente la mappa del tuo sito che puoi inviare attraverso Google Webmaster Tools. La Sitemap rende più facile per Google scoprire le pagine del tuo sito.

 

L'uso di una Sitemap è anche un modo, (anche se non ufficialmente garantito), di comunicare a Google la versione di un URL che preferisci per presentare per il tuo sito. Google ha anche contribuito a creare l'open source script di Sitemap Generator per aiutarti a creare la Sitemap del tuo sito.

Ecco alcuni trucchi per migliorare la navigazione nel tuo sito

Crea una struttura gerarchica naturale che scorre e rendere il più semplice possibile ai visitatori il passaggio dal contenuto generale ai contenuti più specifici.

Aggiungi le pagine alla navigazione solo quando queste possono avere senso ed efficacia.

Evita la creazione di reti complesse di link, ad esempio collegando tutte le pagine del tuo sito ad ogni altra pagina.

Permetti di navigare con semplicità e in modo continuo i tuoi contenuti, non ci possono volere 20 clic per accedere ad un contenuto specifico.

Utilizza in gran parte del testo per i tuoi menù, tramite i link testuali puoi rendere più facile ai motori di ricerca eseguire la scansione e indicizzare il tuo sito. Molti visitatori preferiscono questo ad altri metodi, in particolare su quei dispositivi che non possono gestire ne Flash ne JavaScript.

Evita di avere una navigazione basata interamente sul menù a scomparsa, immagini o animazioni, non tutti i motori di ricerca possono trovare questi collegamenti su un sito.

Se un visitatore puù raggiungere tutte le pagine del tuo sito attraverso i link  testuali questo migliorerà l'accessibilità del tuo sito, per maggior informazioni leggi queste specificazioni di Google "Come viene indicizzato Flash e altri tipi di file media".

L'utilizza il breadcrumb nella navigazione. Un breadcrumb è una fila di link interni in cima o in fondo alla pagina che permette ai visitatori di spostarsi rapidamente in una sezione precedente o alla pagina principale. Molti breadcrumb hanno la home page come prima, i link a scorrere verso destra.

Inserisci una sitemap HTML nel tuo sito che contenga i link a tutte le pagine anche le meno importanti. Se sul tuo sito ci sono centinaia o migliaia di pagine puù essere utile la creazione di una Sitemap XML per assicurare ai motori di ricerca di scoprire tutte le pagine.

Evita di lasciare la tua sitemap obsoleta o con collegamenti interrotti.

Evita di creare un sitemap che elencano semplicemente le pagine senza indicare la loro organizzazione strutturale, quindi dagli i titoli di sezione.

Prendi in considerazione ciù che accade quando un utente cancella una parte del tuo URL. Alcuni utenti potrebbero navigare nel tuo sito in modo diverso da quello che hai immaginato, dovresti anticiparli, evitando il più possibile di fornire al visitatore una pagina 404 ( "page not found" error).

È comunque utile avere una pagina 404. Ai visitatori capita a volte di arrivare in una pagina del tuo sito che non esiste, sia a seguito di un collegamento interrotto che digitando un URL sbagliato.

Avere una pagina 404 personalizzata che, gentilmente guida l'utente a tornare in una pagina di lavoro sul tuo sito, puù migliorare notevolmente l'esperienza dell'utente.

La tua pagina 404 dovrebbe avere un link collegato alla tua Home page e potrebbe anche fornire i link ai principali contenuti del tuo sito. Google fornisce un widget 404 che è possibile incorporare automaticamente nella tua pagina 404 con all'interno molte caratteristiche utili.

È inoltre possibile utilizzare Google Webmaster Tools per trovare le fonti di URL errate.

 

 


GUARDA I NOSTRI LAVORI PORTFOLIO Nel nostro portfolio puoi trovare semplici siti in HTML o portali
ed ecommerce realizzati in Joomla!.

GUARDA ORA
Attisani Macchine Edili

Attisani Macchine Edili

The Village Roma

The Village Roma

Reconsult S.p.a.

Reconsult S.p.a.

Marida Caterini

Marida Caterini

Bix sas - Servizi Web Marketing Bix sas - Servizi Web Marketing Copyright © 2017 Bix sas PIVA/CF 06329511007 - All rights reserved

Ci occupiamo di Servizi Web & Marketing a Roma, attraverso la realizzazione di Siti Internet belli ed efficaci per qualsiasi esigenza e prezzo, siamo esperti nel posizionamento sui motori di ricerca in cui vantiamo numerosi casi di successo, realizziamo campagne Pay per Click (AdWords) con alti ritorni sull'investimento.
Indirizzo: Via degli Etruschi, 16 00185 Roma, IT - Telefono: 064468590
Bix sas - Servizi Web Marketing